Come termina una terapia? Separarsi dal paziente, separarsi dal terapeuta

a cura di ITFB Bologna

FORMATORE: Tullia Toscani

DESTINATARI: psicoterapeuti, laureati e studenti in psicologia, medicina, psichiatria, neuropsichiatria

Il processo di conclusione della psicoterapia, breve o lungo che sia, si colloca in una dimensione del tempo terapeutico nel quale passato e futuro, trovano nel presente un punto di armonia ed integrazione. Tanti sono gli stili relazionali per condividere questo momento, eppure è uno dei temi meno trattati nei seminari o nella letteratura clinica. Parlare di quando e come terminiamo un percorso di cura con un paziente o con la sua famiglia, apre alla riflessione non solo sulla clinica ma anche su emozioni e pensieri che attraversiamo ogni volta che salutiamo, abbracciamo od accompagniamo all’uscita persone con le quali abbiamo condiviso l’intimità dei loro dolori e la sacralità delle loro speranze. Non sempre però il termine della cura è condiviso o concordato e non sempre le separazioni si possono ritualizzare in forma matura. Ecco che allora assistiamo a diverse forme di commiato anche involutive, alle quali è bene dare senso e pensabilità. Nel presente webcast verranno presentate riflessioni, quesiti ed esperienze per favorire lo scambio e la discussione tra professionisti che appartengono a contesti clinici e formativi differenti.
Disponibile dopo l’acquisto sino al 31 Dicembre 2018

Ascolta la presentazione del Corso in formato Audio

  • 25,00

    (iva inclusa)
    Carta di credito Visa
    Carta di credito Visa
    Carta di credito Visa
    Carta di credito Visa